ESPOSIZIONE DEI LAVORATORI
AD AGENTI CHIMICI

La ARES supporta:

  • le attività nelle quali sono utilizzate o detenute sostanze e/o miscele chimiche pericolose.
  • le attività nelle quali sono svolte operazioni lavorative che determinano la formazione e la dispersione nell’aria di inquinanti quali polveri, fumi, gas o nebbie

offrendo i seguenti servizi:

  • Censimento degli agenti chimici presenti e/o utilizzati in Azienda.
  • Verifica della congruità della scheda dei dati di sicurezza, anche ai sensi delle più recenti normative (REACH – CLP)
  • Censimento delle postazioni di lavoro nelle quali vi è presenza di inquinanti dell’aria.
  • Verifica della conformità alla normativa vigente (attività, impianti, luoghi di utilizzo degli agenti chimici).
  • Esecuzione dei prelievi ed analisi chimiche necessarie a quantificare la concentrazione ambientale degli inquinanti e l’esposizione personale degli operatori.
  • Valutazione del rischio residuo per i lavoratori.
  • Redazione del DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEL RISCHIO CHIMICO (Titolo IX, Capo I, D. Lgs. n. 81/08).
  • Individuazione delle mansioni esposte a rischio chimico e delle misure di tutela applicabili.
  • Fornitura di libretti informativi per il personale operativo.
  • Predisposizione materiale informativo da affiggere.
  • Esecuzione di indagini ambientali.

PRINCIPALI ADEMPIMENTI

Valutazione del rischio connesso con la presenza e/o la manipolazione di sostanze e miscele pericolose

  • censimento degli agenti chimici ed individuazione di quelli classificati pericolosi per l’uomo
  • valutazione dei quantitativi utilizzati e delle condizioni di utilizzo
  • valutazione del rischio residuo di contatto, inalazione o ingestione ai sensi del Titolo IX Capo I del D. Lgs. n. 81/08
    identificazione delle mansioni per le quali esiste un rischio residuo
    definizione delle misure di tutela.

Valutazione del rischio di esposizione ad inquinanti dell’aria:

  • censimento delle postazioni nelle quali l’agente chimico utilizzato la materia chimica utilizzata e/o il processo lavorativo svolto può determinare la dispersione di inquinanti dell’aria
  • valutazione dell’entità della dispersione
  • valutazione dell’esposizione personale degli operatori
  • identificazione delle mansioni per le quali esiste un rischio residuo
  • definizione delle misure di tutela.

contattaci per informazioni

Compila il seguente form per richiedere maggiori informazioni o un preventivo gratuito, i nostri incaricati vi contatteranno al piu presto.




  • Autorizzo ai sensi del D.lgs 196/03 il trattamento dei dati trasmessi